mercoledì 5 giugno 2013

Focus on: Vittorio Gregotti e il suo dono a Milano


«Non esiste progettazione autenticamente creativa senza che un frammento di utopia ne illumini la ricerca»
Vittorio Gregotti


«There is not authentically creative design without a fragment of utopia will enlighten the research»
Vittorio Gregotti

Hi Guys, ben trovati!
Scusate la mia presenza ballerina, sono giorni un po' impegnati, ma vi prometto che mi metterò in carreggiata prestissimo!
Oggi voglio parlavi di una notizia molto bella di cui sono venuta a conoscenza ieri, e che mi ha colpita perchè è un lodevole esempio di condivisione di cultura, che tutti dovremmo tenere a mente: sto parlando della decisione di Vittorio Gregotti di donare al Comune di Milano una buona parte dei suoi disegni progettuali (circa 44.000), delle foto e dei plastici dei suoi lavori.
A tal proposito vi riporto le parole di Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura: 
“Siamo orgogliosi di poter ospitare la preziosa documentazione dello Studio Gregotti, che testimonia il successo della creatività del grande architetto, in Italia e dovunque all’estero.
I segni della sua opera fanno già parte della storia e della vita di Milano. Con questa donazione, anche il processo creativo che sta alla base dei suoi progetti sarà disponibile per lo studio, l’approfondimento e la conoscenza da parte dei cittadini milanesi e della comunità scientifica nazionale e internazionale che regolarmente, concorre e partecipa ai programmi culturali dei Musei e degli Istituti del Castello. Un rapporto virtuoso che riguarda anche le centinaia di migliaia di turisti che ogni anno visitano il Castello Sforzesco e i suoi Musei e che, in vista di Expo 2015, saranno sempre più numerosi”. 

Sulla sua pagina Facebook, Stefano Boeri commenta così la donazione: La nobile scelta di Vittorio Gregotti di donare al Comune il suo archivio di progetti, disegni e modelli (che corona un lungo lavoro promosso insieme ai dirigenti dell'Assessorato alla Cultura) rappresenta il primo passo di un progetto più ambizioso: quello di portare al Castello Sforzesco - già sede di prestigiose collezioni di disegno, di arti plastiche e figurative - altri archivi rappresentativi dell'architettura e del design milanesi, come quelli di Enzo Mari e di Gae Aulenti. Si invertirebbe così la preoccupante tendenza a disperdere altrove la memoria collettiva di una città che nella creatività dei suoi protagonisti ha un suo tratto distintivo.

Inizialmente l'archivio sarà ospitato nella Sala Sforzesca del Castello e poi inventariato a cura del CASVA (Center for Advanced Study in the Visual Arts).
Il valore della donazione si aggira intorno ai 2 milioni e 800 mila euro.

"Un grazie vero e di cuore a Vittorio Gregotti, si tratta di una donazione straordinaria, un contributo alla cultura e alla storia dell'architettura".
 Ada Lucia De Cesaris, Vicesindaco Comune di Milano

24 commenti:

  1. Importante questa donazione per il mondo dell'architettura e della cultura italiana in generale!!

    RispondiElimina
  2. Importantissima donazione per la cultura italiana, lombarda e soprattutto milanese!

    Baci

    Erika
    TheTrendfolio.com

    RispondiElimina
  3. Bè è un bel gesto e molto importante :D
    WWW.ARMOIREDESMODES.COM

    RispondiElimina
  4. wOW Importantissima donazione!!:) baciiii

    RispondiElimina
  5. Un gesto davvero d'apprezzare! :)


    Kiss ♥
    BecomingTrendy | Follow me on FB & Bloglovin'

    RispondiElimina
  6. finalmente una donazione per la cultura!! Un abbraccio SILVIA
    http://www.acquaefarina-sississima.com/

    RispondiElimina
  7. Una donazione davvero importante e un gesto nobile.
    Daniela
    kaosmagazine.it

    RispondiElimina
  8. Finalmente qualcosa di buono ❤ Ti aspetto da me per un nuovo summer post su www.thefashionfordonny.com xoxo Donny

    RispondiElimina
  9. belo post

    fashionpassionomg.blogspot.com

    RispondiElimina
  10. davvero un post imteressante. è bello trovare anche della cultura nei nostri post ;)
    laura

    www.attacchidiclasse.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Concordo, un'iniziativa davvero ammirevole :) Baci, Mina.

    RispondiElimina
  12. Importantissima donazione. Da ammirare!
    Alessia
    THE CHILI COOL
    FACEBOOK
    Video Outfit YOUTUBE
    Kiss

    RispondiElimina
  13. Que bien que haya gente así! besos

    RispondiElimina
  14. Ammirevole..una donazione importantissima un bacio

    RispondiElimina
  15. Posso dire che finalmente qualcuno fa un gesto nobile? Dovremmo tutti prendere esempio me compresa!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  16. Grande donazione per la cultura italiana, grande post

    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  17. Un'iniziativa favolosa!

    http://stylestarmjonas.blogspot.it/

    RispondiElimina
  18. da lodare... ottima iniziativa...

    RispondiElimina
  19. UN'ottimsa iniziativa per la Cultura Italiana, grazie di averci informato con questo bel post1

    RispondiElimina